Storia e città associazione culturale

Storia e città

 

L'associazione culturale Storia e Città è stata costituita in Pistoia il 24 aprile 2003 con lo scopo di promuovere e realizzare studi, ricerche e iniziative varie su temi storici e culturali, con particolare riferimento all'epoca moderna e contemporanea, e attività editoriali.

L'associazione Storia e Città detiene la proprietà intellettuale della rivista “Storialocale, quaderni pistoiesi di cultura moderna e contemporanea”, incentrata sulla storia moderna e contemporanea nata in seno al gruppo di studiosi che, coordinati dal prof. Giorgio Petracchi, lavoravano alla pubblicazione del volume della Storia di Pistoia IV, Nell'Età delle rivoluzioni, 1777-1940.

Diversi motivi contribuirono alla nascita della rivista: il rinvenimento di una grande quantità di materiali inediti (documenti, memorie, relazioni, fotografie) affioranti dalle ricerche negli archivi e nelle biblioteche cittadini, che non sarebbe stato possibile trasfondere per intero nel volume, ma neppure riconsegnare al silenzio, dopo averli evocati e scoperti. C'era inoltre la rarefazione, lamentata anche dalla stampa cittadina, di strumenti editoriali dedicati ai periodi più recenti della storia locale, inoltre c’era l’intento di ravvivare la vita della città, di contribuire all’educazione civica dei pistoiesi con la riscoperta delle memorie cittadine.

I documenti ritrovati meritavano di essere ripresi, studiati, fatti conoscere, perché potessero aiutare a capir meglio il profilo della città e del suo territorio, cioè la storia della nostra gente nel tempo.

La collaborazione tra l’associazione culturale Storia e Città e la Biblioteca Forteguerriana ha permesso di realizzare le numerose presentazioni frutto del lavoro dell’esperto gruppo di studiosi locali.