Mostra virtuale

 

ritorna a Quei segni sconosciuti alla più parte dei viventi. Peste e contagio nei secoli

 

Link all'immagine a tutto schermoIani Cornarij medici physici. De peste libri duo. Pro totius Germaniae, immo omnium hominum salute ..
Basileae, per Ioannem Heruagium, 1551

Link all'immagine a tutto schermoDe peste perbreuis tractatus ...  Autore Prospero Borgarutio ..
Venetiis, ex officina Marci de Maria Salernitani, 1565

Link all'immagine a tutto schermoMercati Michele. Instruttione sopra la peste, di m. Michele Mercati medico e filosofo ... Aggiunteui tre altre instruttioni sopra i veleni occultamente ministrati podagra & paralisi ..
In Roma, appresso Vincentio Accolto, 1576

Link all'immagine a tutto schermoBusti Bernardino. Cause et rimedii della peste et d'altre infermità ... raccolti per ordine di mons. reuerendiss. Marco Gonzaga vescouo di Mantoua : con vn sermone del venerabile Bernardino Busti teologo, sopra la medesima materia/ nuouamente tradotto in toscano
In Firenze, appresso i Giunti, 1577

Link all'immagine a tutto schermoAlfano Francesco. Francisci Alphani philosophi, ac medici Academiae Salernitanae. Opus, de peste, febre pestilentiali, et febre maligna. Nec non de variolis, & morbillis, quatenus nondum pestilentes sunt
Neapoli, apud Horatium Saluianum, 1577

Link all'immagine a tutto schermoGiudici Giovanni Battista. Il trattato della peste di m. Gio. Battista Giudici, da Massa, medico della communità di Camaiore, diuiso in tre libri, ne' quali si tratta il vero modo di preseruarsi, e di curar la peste senza infettarsi ..
In Lucca, appresso Vincenzo Busdraghi, 1577

Link all'immagine a tutto schermoSu i principali sintomi della peste, sul modo di preservarsi da qualunque morbo pestilenziale e sulle analoghe pratiche sanitarie  discorso popolare di A.C
Firenze, nella stamperia granducale, 1831

Link all'immagine a tutto schermoBesta Giacomo Filippo. Vera narratione del successo della peste, che afflisse l'inclita città di Milano, l'anno 1576. & di tutte le prouisioni fatte à salute di essa città. Raccolta da Giacomo Filippo Besta, procuratore milanese
In Milano, per Paolo Gottardo, & Pacifico Pontij, fratelli, 1578

Link all'immagine a tutto schermoCentorio degli Ortensi Ascanio. I cinque libri degl'auuertimenti, ordini, gride, et editti: fatti, et osseruati in Milano, ne' tempi sospettosi della peste; ne gli anni MDLXXVI. Et LXXVII ... raccolti dal cauagliero Ascanio Centorio de' Hortensii ..
In Vinegia, appresso Giouanni, e Gio: Paolo Giolito de' Ferrari, 1579

Link all'immagine a tutto schermoGockel Rudolph. Tractatus novus de magnetica vulnerum curatione, citra ullum et dolorem, et remedii applicationem, et superstitionem, mirandarum et in naturae maiestate ab vitarum rerum causas patefaciens ... author Rod. Goclenius ..
Frankfurt,  Impensis Petri Masculi et Rep. Pistorii, 1613

Link all'immagine a tutto schermoPellicini Antonio. Discorso sopra de mali contagiosi pestilenziali raccolto dall'Eccellentiss. sig. Antonio Pellicini ..
In Fiorenza, per Zanobi Pignoni, 1630

Link all'immagine a tutto schermoLampognani Agostino. La pestilenza seguita in Milano l'anno 1630 raccontata da d. Agostino Lampugnano ..
In Milano, per Carlo Ferrandi, 1634

Link all'immagine a tutto schermoMaurice de Toulon. Trattato politico da pratticarsi ne' tempi di peste, circa gl'ordini communi, e particolari dell'infermarie, purgationi, e quarantene ... composto dal padre Mauritio da Tolone ... e tradotto da un religioso dell'istesso ordine
In Genova, per Pietro Giovannini Calenzani, 1661

Link all'immagine a tutto schermoGhirardelli Lorenzo. Il memorando contagio seguito in Bergamo l'anno 1630. Historia scritta d'ordine pubblico da Lorenzo Ghirardelli. Libri otto
Bergamo, Fratelli Rossi, 1681

Link all'immagine a tutto schermoMuratori Lodovico Antonio. Del governo della peste e delle maniere di guardarsene
Modena, Bartol. Soliani, 1710

Link all'immagine a tutto schermoMead Richard. Breve ragionamento sopra il contagio pestilenziale e sopra i metodi da metterasi in uso per prevenirlo  dato in luce dal dott. Riccardo Mead
In Firenze, nella stamperia di Riccardo Albizzini, 1744

Link all'immagine a tutto schermoSarcone Michele. Del contagio del vajuolo e della necessità di tentarne l'estirpazione opera di Michele Sarcone
In Napoli, nella stamperia Simoniana, 1787

Link all'immagine a tutto schermoProcesso originale degli Untori nella peste del 1630
Milano, 1839

Link all'immagine a tutto schermoFrari Angelo Antonio. Della peste e della amministrazione sanitaria
Venezia, Tipografia di Francesco Andreola, 1840

Link all'immagine a tutto schermoVillari Antonio. Cenno nosologico del tifo : della febbre petecchiale, della miliare, e della peste
Napoli, per gli eredi Migliaccio, 1844

Link all'immagine a tutto schermoGrassi Francesco. Sulla peste e sulle quarantene: fatti e pensieri
Genova, co' tipi del R.I. de' sordo muti, 1852

 

ritorna a Quei segni sconosciuti alla più parte dei viventi. Peste e contagio nei secoli

 

Attività