Miracolo a Cutigliano

Miracolo a Cutigliano

 

Presentazione del libro Miracolo a Cutigliano. Storia di un miracolo dimenticato, di un ponte perduto, di un oratorio apparso e poi sparito, di Elena Vannucchi. Cutigliano, Gruppo di studi Alta Val di Lima; Porretta Terme, Nuèter; Pistoia, Storianuova, 2015

Giovedì 31 marzo 2016, ore 17.00 Biblioteca Forteguerriana

nterviene Renzo Zagnoni
Sarà presente l’autrice

Da una ricerca tra le carte dell'Archivio vescovile di Pistoia, l'autrice ricostruisce la storia di un presunto lontano miracolo: siamo infatti all'inizio dell'anno 1587 quando la terra di Cutigliano viene scossa dalla notizia che l'immagine della Madonna dipinta nel piccolo tabernacolo situato presso il ponte sul fiume Lima aveva cominciato ad essudare. Da qui inizia la storia della devozione popolare legata al fatto prodigioso, delle indagini promosse dal vescovo, del destino del tabernacolo, trasformato nei secoli successivi in un vero e proprio oratorio, e del ponte sul quale sorgeva, oggi scomparso.

Elena Vannucchi, pistoiese, si interessa di storia civile toscana di età medievale e della prima età moderna, con particolare riferimento alle tematiche riguardanti la città e il territorio di Pistoia. Presidente di Storici associati, associazione italiana di cultura e di ricerca storica, è autrice di saggistica varia e curatrice dell'edizione di documenti medievali. Collabora con le riviste Bullettino storico pistoiese e Tremisse pistoiese. Con lo studioso Alberto Cipriani ha pubblicato I politicamente scorretti nel Medioevo (2005), con l'architetto Maria Camilla Pagnini Il Colle della Sacra Spina (2009). Nel 2015 è uscito il suo libro Pistoia un'altra città.
Insieme a Antonio Lo Conte ha inoltre curato l’edizione di statuti e altri documenti normativi medievali di vari comuni del territorio pistoiese: Lo statuto di Uzzano del 1389 (2004), Lo statuto di Massa e Cozzile del 1420 (2006), Lo statuto di Uzzano del 1339, Ordini, capitoli, statuti, provisioni et riformagioni del Comune di Cutigliano, 1489-1584 (2008), Ordini statuti et leggi municipali del comune di Massa et Cozzile del 1575 (2009), Statuta et ordinamenta Communis Serravallis, 1417 (2012), Lo statuto di Massa e Cozzile del 1712, Lo statuto di Castellina del 1406 (2014). Fatta eccezione per il primo, tutti i volumi sono usciti nella collana "Beni culturali" pubblicata dalla Provincia di Pistoia.