L'entrata in guerra

Catalogo della mostra d'arte fra gli autori pistoiesi

 

Al momento dell’entrata in guerra le autorità cittadine si appellano alla solidarietà della popolazione verso le famiglie dei militari. Anche il mondo cattolico si mobilita. Le iniziative sono coordinate dal Comitato civile di preparazione e di soccorso. Una delle iniziative più interessanti è l’Esposizione d’Arte allestita nell’agosto del 1915.

 

ritorna a Pistoia tra neutralità e intervento

 

Link all'immagine a tutto schermoManifesto del sindaco Tesi del 25 maggio, in Il popolo pistoiese, 29 maggio 1915

Link all'immagine a tutto schermoLa difesa religiosa e sociale, 29 maggio 1915

Link all'immagine a tutto schermoCatalogo della Mostra d’arte fra gli artisti pistoiesi a beneficio del Comitato pro famiglie dei richiamati agosto 1915

Link all'immagine a tutto schermoRelazione del Comitato di preparazione civile e di soccorso di Pistoia letta nella sala del Palazzo municipale dal presidente avv. Pietro Landini il 13 febbraio 1916, Pistoia, Stabilimento grafico Niccolai, 1916

Link all'immagine a tutto schermoLettera ai parroci del vescovo Sarti, in Il popolo pistoiese, 29 maggio 1915

Link all'immagine a tutto schermoAppello di Luigi Chiappelli, in Bullettino storico pistoiese, n. 2 (1915)

 

ritorna a Pistoia tra neutralità e intervento