Chiti Alfredo

La guida di Pistoia

 

Alfredo Chiti (1874-1957) fu insegnate di lettere al Liceo Forteguerri di Pistoia, ispettore onorario ai monumenti, direttore del Museo civico, vicedirettore del Bullettino storico pistoiese e fu quindi per molti anni, con Quinto Santoli, una delle personalità di riferimento della cultura locale. Fu autore di una fortunata "Guida di Pistoia" (quattro edizioni) e di una serie di monografie su importanti figure della storia e dell'arte pistoiesi (Tommaso Baldinotti, Tommaso Puccini, Pietro Contrucci) e di numerosi saggi di cultura locale apparsi per la maggior parte sul "Bullettino storico pistoiese", oltre che compilatore degli inventari degli archivi comunale e capitolare di Pistoia per gli "Archivi della storia d'Italia" del Mazzatinti.


La donazione del fondo avvenne nel 1957 per volontà testamentaria. Quinto Santoli, nel saggio commemorativo apparso sul "Bullettino storico pistoiese" (v. 59, fasc. 2 1957), parlando della biblioteca di Alfredo Chiti, indica la cifra di 4050 volumi, cui si aggiungono svariate miscellanee, 171 fogli volanti, 180 fotografie, oltre all'ingente patrimonio costituito da documenti manoscritti.
Nella libreria di Alfredo Chiti sono largamente rappresentate le opere di supporto (manuali, antologie) alla sua attività di insegnante di materie umanistiche, insieme a numerose altre utili ad approfondire la propria preparazione, a soddisfare curiosità, ad acquisire conoscenze specifiche su personalità e correnti della storia, della letteratura e dell'arte italiane. Ampiamente presente, sia nelle monografie che nelle miscellanee, anche la produzione di documenti di storia e arte toscana e pistoiese, materiali questi ultimi che costituiscono, per la parte che si riferisce agli anni '30-'50, una ideale continuazione della Raccolta Alberto Chiappelli.

Per approfondire:
"Alfredo Chiti" di Quinto Santoli, estr. da "Bullettino storico pistoiese", vol. 59, fasc. 2 (1957)
"In famiglia" di Quinto Santoli, in "Bullettino storico pistoiese", vol. 42, n. 1 (1940)
"Nella nostra famiglia" in "Bullettino storico pistoiese", a. 35, n. 4 (1933)
"Per Alfredo Chiti: riproduciamo il necrologio" scritto con affetto di discepolo dal prof. Raffaello Melani, in "Bullettino storico pistoiese", vol. 59, fasc. 2 (1957)

 

Vedi anche
Fondo manoscritto Chiti Alfredo

 

La Festa delle Spighe a Scornio, 1926   Bottega d’Arte, 1932  Inaugurazione della Loggia dei Mercanti, 1914