Al piano terra

Sala Cosimo Rossi Melocchi

Ingresso

E' lo spazio destinato al banco informazioni e all'accoglienza; vi vengono svolte infatti le funzioni di prima comunicazione e orientamento, i prestiti e le restituzioni, le riproduzioni e la distribuzione delle tessere per la fotocopiatura in modalità selfservice. Qui vengono inoltre distribuite le chiavi per gli armadietti dove i visitatori sono tenuti a depositare borse e zaini, viene effettuato il controllo dell'uscita dal varco antitaccheggio, la ricezione e la distribuzione della posta e vengono svolte funzioni di centralino.

Sala IV

Dispone di quattro postazioni di consultazione del catalogo e delle banche dati. Vi sono inoltre sedute per la lettura dei quotidiani e la consultazione delle opere contenute nella sala. Si tratta di raccolte moderne ad accesso mediato dall'operatore, costituite prevalentemente da repertori ed opere di consultazione nell'ambito delle discipline umanistiche.

Sala V

La sala non è ammessa all'accesso diretto da parte del pubblico. Contiene la Libreria di Ferdinando Martini con gli arredi originari provenienti dalla Villa Renatico Martini.

Sala VI

Dispone di due tavoli per studio individuale e di gruppo e quattro poltroncine con tavoli bassi. Ospita raccolte moderne ad accesso mediato dall'operatore costituite da testi di varie discipline e doppie copie di opere di interesse locale ammesse al prestito.

Sala Cosimo Rossi Melocchi

Dispone di due tavoli per lo studio individuale e di una postazione di consultazione del catalogo. Ospita la raccolta di documentazione locale al piano terra e di storia toscana sul ballatoio, entrambe ad accesso diretto per il pubblico.