A porte aperte

 

Da venerdì 20 novembre, la Biblioteca Forteguerriana riapre al pubblico LIMITATAMENTE al prestito e alla restituzione; è ancora escluso quindi l'uso delle sale di studio e la circolazione all'interno degli spazi. Questa possibilità è stata chiarita da una circolare del Ministero per i Beni Culturali, a cui ha fatto seguito anche una precisazione ufficiale della Regione Toscana: dunque, spazi di studio e lettura ancora chiusi, ma confermati prestiti e restituzioni in sede.